Movimento dei Disoccupati, la mission

Il progetto politico è ancorato alla problematica sociale per eccellenza, la DISOCCUPAZIONE.
La “mission” è destinata a quelle persone che hanno difficoltà a vivere in questa Italia INIQUA e INGIUSTA. Ho deciso di nominare il Progetto “Movimento Disoccupati Italiani” ma in questo progetto rientreranno anche i lavoratori precari (i quasi disoccupati) e gli invalidi civili. In teoria a livello economico, i lavoratori precari e gli invalidi civili dovrebbero stare meglio rispetto a chi ha perso il lavoro o chi è in CERCA di LAVORO, ma nelle famiglie in realtà poi le problematiche sia economiche che sociali sono molteplici, non possiamo generalizzare.
Il progetto è quello di creare un MOVIMENTO CIVICO che unisce queste categorie (disoccupati, precari, invalidi civili) per dare VITA a una voce UNICA e FORTE.
In Italia i disoccupati in cerca di lavoro non sono presi in seria considerazione, i politici sono troppo indaffarati a fare i propri interessi ed hanno prosciugato e indebitato la “cosa pubblica”. Allora che facciamo? Restiamo inermi ad aspettare che cosa?

(Vittorio Marcuccetti)

Unione dei Disoccupati Massa Carrara

Possiamo fare qualcosa se SIAMO UNITI, perchè bisogna lasciare le briglie sciolte a questi politici che fanno e disfanno la cosa pubblica e arraffando ogni ben di dio, mentre noi precari e disoccupati ce ne stiamo inermi in disparte (subendo) restando disuniti?

UNIAMICI E COMINCIAMO AD ORGANIZZARCI!!!

Gruppo Facebook su Massa e Carrara: http://www.facebook.com/groups/155607017907059/

(Vittorio Marcuccetti  –  ideatore progetto)